giovedì 18 settembre 2008

Voi

La gente ex-comunistariottosacolleskimo ora divenuta neoconservatorichestrizzEnogliocchiapapagiusepponeratzingher quando fai presente una cosa qualsiasi tipo: "Questo gelato non è buono!", tirano fuori il plurale majestatis: "VOI volete rovinare il sano passatempo gelatifero delle famiglie perchè volete rovinare le famiglie!".
Lo leggevo sul blog di Luca Sofri e mi è venuto in mente giacchè mi è capitato di vivere gomito a gomito con dei teocon (per una questione di karma ora attendo fiduciosa che un Jonathan Rhys Myers abbia un incidente sul suo zip sotto casa mia e si sbreghi un polpaccio e mi chieda di maritarlo mentre a mani nude gli suturo le carni con del filo da imbastire).
Luca Sofri dice che rispondeva: "Voi chi?"
Io rispondevo: "Si! Vogliamo (io e chi volesse unirsi a me) sovvertire la MORALECOMUNE!"
Così mi davano della socialista massimalista e il mood della soirèe s'impennava.
Sono una simpatica enterteiner.

Le Epiche Tematiche Dei Metallici Metallica

I 4 Cavalieri Dell'Artropatia, di cui ho tutti gli album fino a Reload (e non starò quì a dirvi che a 16 anni ascoltavo i Pavement perchè sarebbe dovuto essere ma non è stato in quanto il tradurre dal greco mi elevava assai e la mia natura hardrock cafona veniva fuori nelle pause, ecco il perchè di tanta grezzezza), hanno prodotto del nuovo epicissimo materiale che parla di guera con cavalcanti assoli.
Io la chiamo doverosa autocitazione ma il Cambier la inserisce nel capitolo delle demenze senili.
Ad ogni modo, pur vergognandomi di questo lato così camionista, ogni tanto, nei momenti più cupi della mia vita (tipo quando porto fuori l'umido e il suddetto pesa a causa dei liquami provocati dalla buccia del melone di lunedì che fa effetto tipo cadavere di piccione che ha mangiato cadavere di topo e gli esplode la panza) canticchio il ritornello di Master Of Puppets.
Vi vorrei dire, davvero, che ero un'adolescente raffinata che ascoltava gli Slint mentre che invece c'avevo questa tendenza cafona che mi ha pure lasciato dei reliquati brutti.
Non è una storia triste? Volendo potete aiutare la causa con delle donazioni sul mio cc o direttamente sul sito di Pucci per acquistarmi due foulard(s).
Ora sono una donna nuova, una donna con i Fleet Foxes nello stereo, una donna che comprende che il crescere con uno zio metallaro che mi fece imparare a memoria gli Uriah Heep all'età di 2 anni sgrava da alcune responsabilità.
V. queste storie non le vuole nemmeno sentire e si tappa le orecchie e canta fortissimo qualcosa dei Beach Boys ma la verità è che sono un ex metallara e, voi lo sapete, la metallarezza è come l'etilismo: chi può dire che non ci ricadrai?
Per ora non ne ho l'intenzione ma qualcosa in me si riempie di tenerezza quando mi accorgo che Kirk Hammett non si arrende all'alopecia.
Tappatevi pure le orecchie e cantate forte "God Only Knows" ma non dite che non sono sincera.
...
Mani in alto e corna rock.
E ora infermiera, riporti i signori in geriatria chè aspettiamo i risultati del psa e oggi c'è la mela cotta che al Sig. Ulrich piace taaanto.

martedì 16 settembre 2008

Babbo-Pensiero

Mio padre non ama le perifrasi.
Definisce questa fanciulla con una parola sola.
E io ne aggiungo due:
"troppo"
"cara"
Per 500 euri si trovano sgnoccolone migliori.

Alle ore 9:00 pm di quest'oggi spalancavanosi le porte della Clinica Dermatologica Universitaria...

...e io dopo aver descritto accuratamente e accoratamente gli hobby più turpi della Neisseria Gonorrhoeae uscivo e partiva questo (dal minuto 3:03):
Io: I see a little silhouetto of a man...
Infermieri: Scaramouche,scaramouche will you do the fandango?
Io e due specializzandi: Thunderbolt and lightning very very frightening me!
Paziente con balanopostite complicata: Galileo!
Paziente con Herpes Zooster: Galileo!
Paziente con balanopostite complicata: Galileo!
Paziente con Herpes Zooster:Galileo!
Insieme: Galileo! Figaro!
Ignoti dall'ambulatorio di Dermatologia Professionale: MagnificO-o-o-o...
Io: But Im just a poor boy and nobody loves me...
Giovani affetti da Tinea Pedis: He's just a poor boy from a poor family!
Giovani affetti da Tinea Corporis: Spare him his life from this monstrosity!
Io:Easy come easy go...will you let me go?
Pazienti psoriasici: Bismillah!
Commissione: NO,we will not let you go!
Extracomunitari con sospetto sifiloma: let him go!
Pazienti psoriasici:Bismillah!
Commissione: we will not let you go...
Extracomunitari con sospetto sifiloma:let him go!
Pazienti psoriasic: Bismillah!
Commissione:we will not let you go...
Io e due OS che portavan via i rifiuti speciali: let me go!
Commissione we will not let you go!
Io e la signora delle pulizie: let me go!
Commissione: Will not let you go!
Io e paziente con pediculosi del capo:let me go...
Ausiliarie col carrello del vitto per i pazienti: No,no,no,no,no,no,no!!!
Io: Mama mia! Mama mia!
Io e caposala: Mama mia let me go!
Tutti insieme: Beelzebub has a devil put aside for me,for me,for me...

Durante l'assolo inforcavo le scalinate e al "So you think you can stone me and spit in my eyes" ero già via.
E' andata bene, va.

mercoledì 10 settembre 2008

C'ho preoccupazione...

Se si forma il buco nero non ho nulla da mettermi.

NB
E non dite che l'esperimento è già stato fatto gnegnegne. Sono solo partiti i protoni ma non si sono ancora picchiati. ZUCCONI!

Un simpatico pensiero per Alice Dellal

Cara Alice, ti sono vicina in questo momento di scandalo. Sappi che è ignobile che tu non possa tirarti la qualunque senza che ti diano addosso mentre persone con colpe ben più gravi (penso a quel delinquente che ti ha tagliato i capelli) girino a piede libero.
Sei ricca sfasciata per stirpe, ne verrai fuori.
Oppure farai qualcosa di spassoso tipo continuare a drogarti a bestia fino a crepare in una camera d'hotel perchè vomiterai sul tappeto un Goodman&Gilman.
Siccome nella tua vita non hai fatto nulla di rilevante o che perlomeno giustifichi la tua presenza sui mass media prima di crepare ti consiglio di incidere un disco brutto o farti lanciare delle cose addosso da naomicampbell altrimenti il rischio è di venir ricordata solo per la foto con la proboscide di preservativo.
Io ti difenderò stellina ma pure tu aiutami.
Saluti e baci.
v.

venerdì 5 settembre 2008

Una valida alternativa alla thinspiration

Dopo breve e incredula ricerca scopro che i siti thinspiration sono una realtà.
In breve alcune invasate psichiatriche traggono ispirazione da foto di modelle anoressiche che traggono ispirazione da altre anoressiche che si guardano le foto di anoressiche che fingono di non essere anoressiche con altre anoressiche che si vantano.
Posto che:
-l'anoressia è una patologia psichiatrica e,fra l'altro, una delle meno divertenti (volete mettere quel paziente schizofrenico che convinse R. che accanto a lei c'era un angelo custode biondo coi capelli lunghi e assolutamente ghei???)
-il pettegolezzo più entusiasmante che ha riguardato la sottoscritta fu un "E' un'anoressica cocainomane" messo in ballo per una stagione e strenuamente alimentato da me che pur non essendo un'esilissima giovinotta nè avendo, purtroppo, ahimè, mai fatto uso di droghe (ma approvandone il costume purchè sappiate cosa prendete e non costringiate la gente ad affannarsi in Pronto Soccorso per scoprirlo) adoravo questa allure, assolutamente campata in aria, à la cheit moss.

Rimane il fatto che la crisi dei modelli di riferimento sia ormai una realtà e noi giovani donne non sappiamo più da dove prender spunto.
Io, personalmente, dopo aver bocciato il modello "anoressico-cocainomane" (faticoso), il modello "ParisHilton" (volgare), il modello "velina" (impensabile, as you know, dalla seconda elementare in su), il modello "bitchy" (toglie credibilità) e il modello"Charlotte Casiraghi"(nel mio bancoposta ci sono solo 57 euro) vado a svelarvi il sito da cui ultimamente traggo ispirazione su ispirazione: ovvero questo quì. Enjoy.

martedì 2 settembre 2008

Cercano Velina

No, vabbè, è che mangiavo riso basmati col curry e i pomodori e eziogreggio fa a una: "Mi ricordo di te, tu avevi un'abilità particolare, facci vedere!" e quella faceva finta di tirarsi su il labbro con un filo invisibile.
E quella era l'intellettuale.
Ma perchè non scelgono alla vecchia maniera? Tipo che vassalli/valvassori/valvassini di mediaset se le coricheno in fila e scelgono quella che davero davero c'ha abilità e non ci fanno sputare il riso basmati a terra a noi.
Io, per me, le dividerei in "alfabetizzate" (un 15%) e "analfabete" (il resto).
Le alfabetizzate subito ai ceppi perchè se sai leggere (anche solo sillabe sconnesse) e vuoi ballare in una trasmissione che ti fa rimpiangere la telenovela Topazio (che faceva più ridere ed era più utile socialmente) su un tavolazzo con due ipertrofie prostatiche benigne con sembianze umane che ti guardano la vulva da sotto allora sei da picchiare molto forte perchè se l'abbecedario non ti ha salvata allora per te non c'è scampo.
Le analfabete invece old-school e poi imposizione coatta al telespettatore ma senza grattuggiarci i cosiddetti durante la stagione estiva.

Invidio le veline per i motivi per cui invidio il mio gatto Ernio.
Il mio gatto Ernio è filiforme e da quando cadde dalla quercia da cucciolo* è totalmente rincoglionito per cui vive felice e contento.

*(forse è pure morto e quello che gira per il cortile è il suo corpo che non ha capito di essere morto perchè ogni sua cellula si è rincoglionita nell'impatto)

lunedì 1 settembre 2008

Nuove tendenze fescion che mai più senza.

Temo davvero che siano tornati di moda i jeans "raccoglitore di arselle in tour" come ci dimostrano la pur sempre giusta Natalie e la moglie-automa di Tom Cruise denominata Joey Potter, tutta gente con lo stylist aggiornato sulle ultime cose che qualcuno di superiore agli stylist ha detto agli stylist.
Ohi ohi.