sabato 25 ottobre 2008

Amarcord (di poco tempo fa)

Premetto che Pete Doherty non mi fa impazzire (perchè temo che la maggior parte delle volte non si lavi adeguatamente) ma ricordo bene che tempo fa trovavomi dal mio pusher arabo (gli compro chawarma, tagliato bene, lo adoro, ognuno si fa di quello che vuole), e mentre aspettavo la carne e la mia dose di hummus guardavo con V. (che aspettava affamato pure lui), sul maxischermo del suddetto pusher arabo, gli EMA2007 e tutto era un pò così. Poi sono usciti fuori i Babyshambles vestiti bene e Pietrolino Doherty ha preso il microfono e ha spiegato un pò di cose e io ho pensato: "Caro Pietrolino, quando ti vesti bene e fai quello che devi fare io lo ammetto che non sei il primo scemo della piazzetta."
Purtroppo il ragazzo è stabile come i miei propositi di eliminare i carboidrati e i cibi complessi per cui non lo posso promuovere.
Però tanta simpatia Pete. Davvero. Tu e le tue magiche frequentazioni mi emozionate (il video è vecchio ma ne vale sempre la pena). Io ho fra i miei miti Donatella Rettore, Lory Bertè, Britney e la sorella della Parodi quando prende una pasta sfoglia pronta e ci infila una sottiletta kraft (cotto e mangiato! E si lecca il dito.) . Uno in più uno in meno chè ce frega. Viva Pete.

NOTA: Britney, lo devo proprio dire, ha fatto un nuovo video molto sobrio come piace a noi. Iddio la benedica! Se ridice in giro che vota repubblicano quella matta con gli occhiali le spara in testa.

giovedì 16 ottobre 2008

Everyone is pervert. If alive.

Indubbiamente i pubblicitari della Diesel utilizzano me come target visto che ogni loro campagna viene dalla sottoscritta guardata con molto interesse.
Anche questa è geniale... La manderei subito subito sui maxischermi di ogni città la mattina presto chè la mattina presto siamo tutti grigi e il vintage anni'70 non piò che farci bene va!

NB
NOTA SUL PORNO
Personalmente lo trovo palloso come un accoppiamento di pesci sul national geographic, nè mi provoca alcun tipo di sensazione erotica (al contrario dei video di borse Hermès, questo è per pervertiti come me, mi sembra di sentire l'odore della pelle e il rumore delle fibbie. Questo invece è un amatoriale...Mmm...).
Se però attori e attrici sono molto molto (molto) belli è carino da guardare e potrebbe sostituire Striscia La Notizia.
Saremmo tutti più felici.

mercoledì 15 ottobre 2008

Dalla moleskine:

"...Ore 23:40 Saviano su canale5 da Mentana appare spaventato e pare averne ben donde. Fossi in lui me ne andrei all’estero in quanto una delle sostanziali differenze fra me e Saviano è suo amore per la sua terra e sua gente contrapposta a mio disprezzo per gran parte di genere umano cosiddetto "civilizzato" che non fa abbastanza per uscire da ignoranza poichè non abbastanza aggrappato ai, seppur minimi, mezzi di informazione “puliti” essendo più interessato ad acquistare nuovi modelli di nike e a guardare a modelli televisivi orripilanti. Mio snobismo è un rifugio dal rischio di ulcera peptica da stress."

Il mio razzismo è giusto. Il tuo no. Rassegnati.

Idea del giorno:
Spostare regazzini stranieri che parlano male l'italiano in classi separate.

Mia madre, insegnante elementare (quasi) 60enne, sostiene che quando un bambino della sua classe è in difficoltà cerca di spostarlo nel banco di un secchioncello in modo che il suddetto lo sproni a migliorare. Sostiene che ghettizzare i meno bravi sia controproducente. Sostiene che queste cose le sa pure un dilettante.

Nota:
Stamattina una lavandaia proprietaria di una lavanderia, abbigliata da par suo, parlando con la fruttivendolara diceva che lei usa dei disinfettanti potenti ogni volta che ha indumenti di clienti stranieri "...Chè gli albanesi anche se sono bianchi io non mi fido sa?".
Io, col supporto del fatto che stamattina ero di ritorno da un incontro con una docente per cui abbigliata sciccosamente e col copriocchiaie, fingendo di essere ricca ed essere disturbata dalla sua lavandaioleria l'ho guardata come se fosse appena uscita dal culo di un chihuahua.

lunedì 13 ottobre 2008

Attualità

"Pronto, papà? Ma questa crisi delle banche? Mi sta venendo ansia. Dice che riguarda tutti. Non è che ci dobbiamo preoccupare?"
"No, basta cambiare. Ora rapiniamo pompe di benzina."

martedì 7 ottobre 2008

A essè meno gnoranti l'avrebbimo capito prima...

Casualmente scopro l'acqua calda, ovvero che questo (video geniale per singolone geniale checchè ne pensiate della Famiglia Gallagher) altro non è che una sorta di remake di questo (e quì più fascistamente, seppur novella adepta, non è che sulla famiglia Davies accetti troppo contraddittorio), con tanto di incipit suggestivo.
E' un omaggio, non un plagio. Dicono.

sabato 4 ottobre 2008

Timori precedenti a "Burn After Reading"

Posto che "Non E' Un Paese Per Vecchi" mi ha fatto esclamare durante i titoli di coda "Questo è un CLASSICO!" ora, prima di vedere "Burn After Reading", un pò ho paura.
La ragione è che tutti dicono che "...vacci che fa taaanto ridere!" e le premesse del genere in linea di massima indicano che il film NON mi farà affatto ridere e cercherò di trovarlo divertente per tutta la sua durata ma non ci sarà nulla da fare e penserò che ho speso quasi 7 eurodollari e non valeva la pena e durante le cene tutti a bisticciare con me chè non trovo divertenti i Co(hhhh*)en.
Vediamo insomma.

(*Fuz dice "Niente H". Lo detesto ma ha drammaticamente ragione.)

giovedì 2 ottobre 2008

Casa Velvetuzi Riscopre Suo Malgrado Il Poliziottesco

Seppur scettica vengo sottoposta alla visione di "Milano Odia: La Polizia Non Può Sparare".
Colpo di fulmine.
Henry Silva nei panni del Commissario Grandi quasi (QUASI) mi batte nella celeberrima sfida "Vedendo Questa Mia Performance Lo Spettatore Penserà Che Durante Le Riprese Avevo Un Bastone Su Per L'Ampolla Rettale"il Tom Cruise di "Eyes Wide Shut".
Thomas Milian impagabile.
Anita Strinberg davvero ben vestita, elegante, giusta e tutto.
Fortemente consigliato.

Al matrimonio di mio cuggino...

...Mia zia I. guardavami con odio provocandomi un male di stagione: la sinusite.
Donna maledetta.